CHIARA LECCA PRESENTA CLARULECIS

By 12 Marzo 2023 mostre-future

CHIARA LECCA PRESENTA CLARULECIS
Animals & Trees: performance e workshop

Martedì 18 aprile 2023: workshop dalle ore 16 + performance e sound ore 19-21
Mercoledì 19 aprile 2023: workshop ore 14-18
Dal 18 al 28 aprile 2023 (eccetto martedì 25): temporary shop

CHIARA LECCA PRESENTA CLARULECIS
Animals & Trees: performance e workshop

Martedì 18 aprile 2023: workshop dalle ore 16 + performance e sound ore 19-21
Mercoledì 19 aprile 2023: workshop ore 14-18
Dal 18 al 28 aprile 2023 (eccetto martedì 25): temporary shop

Testo

La Galleria Fumagalli ospita un appuntamento dal carattere multidisciplinare di cultura ambientale e produttiva in cui Chiara Lecca presenta il Collettivo Clarulecis e la sua indagine sul variegato rapporto tra l’umano e il suo habitat.

Il progetto “Animals & Trees” prevede:

Il temporary shop del Collettivo Clarulecis in cui confluiscono tutte le sperimentazioni su tessuto e abbigliamento con le tecniche del frottage e dell’ecoprint, come le Primitive T-shirt e i pièces unique realizzati nello studio en plein air sugli Appennini. Queste pratiche artistiche green sono frutto di una trasposizione dal mondo vegetale a quello animale e viceversa.

La performance di danza “Habitat” nasce dalla collaborazione tra il Collettivo, la ballerina e coreografa Alimah Grasso e la band contemporanea Horselover.fat.

Lo sketch è pensato come un momento di sperimentazione, durante il quale la ballerina mette in scena movimenti trasposti dal mondo vegetale e animale con altri più strutturati provenienti dal contesto antropico.
Il sound dei musicisti Horselover.fat rievoca il suono dell’acqua: un ritmo dispari che scorre incessante come i cicli naturali.
Dancer: Alimah Grasso
Sound: Horselover.fat

Il workshop si propone di sperimentare la tecnica del frottage su tessuto partendo dalle matrici raccolte in natura e utilizzate dal Collettivo. Durante il laboratorio è possibile realizzare una propria Primitive T-shirt, grazie all’utilizzo di un KIT FOR PRINT, pensato e progettato dal Collettivo allo scopo di condividere con il pubblico l’esperienza di stampa diretta in natura.

Clarulecis nasce nel 2020 sugli Appennini Tosco-Romagnoli da un’idea di Chiara Lecca, come risposta alla pandemia. In uno studio en plein air nel bosco, l’artista torna a esplorare il punto di partenza della sua ricerca: la natura, osservata da un punto di vista trasversale, aprendosi a nuove contaminazioni e trasposizioni di significato. Ogni pratica è finalizzata al recupero di un contatto con l’habitat in cui viviamo, sia esso urbano o rurale. Il suono, il movimento del corpo e soprattutto ciò che indossiamo restituiscono l’esperienza diretta con il mondo vegetale e animale.

Visualizza comunicato stampa →

Testo

La Galleria Fumagalli ospita un appuntamento dal carattere multidisciplinare di cultura ambientale e produttiva in cui Chiara Lecca presenta il Collettivo Clarulecis e la sua indagine sul variegato rapporto tra l’umano e il suo habitat.

Il progetto “Animals & Trees” prevede:

Il temporary shop del Collettivo Clarulecis in cui confluiscono tutte le sperimentazioni su tessuto e abbigliamento con le tecniche del frottage e dell’ecoprint, come le Primitive T-shirt e i pièces unique realizzati nello studio en plein air sugli Appennini. Queste pratiche artistiche green sono frutto di una trasposizione dal mondo vegetale a quello animale e viceversa.

La performance di danza “Habitat” nasce dalla collaborazione tra il Collettivo, la ballerina e coreografa Alimah Grasso e la band contemporanea Horselover.fat.

Lo sketch è pensato come un momento di sperimentazione, durante il quale la ballerina mette in scena movimenti trasposti dal mondo vegetale e animale con altri più strutturati provenienti dal contesto antropico.
Il sound dei musicisti Horselover.fat rievoca il suono dell’acqua: un ritmo dispari che scorre incessante come i cicli naturali.
Dancer: Alimah Grasso
Sound: Horselover.fat

Il workshop si propone di sperimentare la tecnica del frottage su tessuto partendo dalle matrici raccolte in natura e utilizzate dal Collettivo. Durante il laboratorio è possibile realizzare una propria Primitive T-shirt, grazie all’utilizzo di un KIT FOR PRINT, pensato e progettato dal Collettivo allo scopo di condividere con il pubblico l’esperienza di stampa diretta in natura.

Clarulecis nasce nel 2020 sugli Appennini Tosco-Romagnoli da un’idea di Chiara Lecca, come risposta alla pandemia. In uno studio en plein air nel bosco, l’artista torna a esplorare il punto di partenza della sua ricerca: la natura, osservata da un punto di vista trasversale, aprendosi a nuove contaminazioni e trasposizioni di significato. Ogni pratica è finalizzata al recupero di un contatto con l’habitat in cui viviamo, sia esso urbano o rurale. Il suono, il movimento del corpo e soprattutto ciò che indossiamo restituiscono l’esperienza diretta con il mondo vegetale e animale.

Visualizza comunicato stampa →

Immagini

Photo courtesy Clarulecis_1
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_2
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_3
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_4
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_5
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_6
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_7
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_8
Photo courtesy Clarulecis
Photo courtesy Clarulecis_9
Photo courtesy Clarulecis

Immagini

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

Photo courtesy Clarulecis

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Reply