KENNETH NOLAND (2005)

By 14 Febbraio 2005 Libri, Kenneth Noland

KENNETH NOLAND

2005

Testi: Franco Fanelli
Progetto a cura di: Galleria Fumagalli
Lingua: Italiano / Inglese
Formato: 25x29 cm
Pagine: 160
Riproduzioni: 72
Bianco e Nero: 7
Colori: 65
Edizioni: Silvana Editoriale, Milano
Anno: 2005

Richiedi disponibilità

La pubblicazione documenta l’esposizione personale “12 Works” di Kenneth Noland, tra i maestri dell’astrattismo americano, tenutasi in Galleria Fumagalli a Bergamo a novembre 2005/gennaio 2006. La mostra, che si concentrava sul periodo creativo degli anni ’70 caratterizzato dalle opere delle serie Irregular shape e Shaped canvases, presentava grandi tele in cui Noland esplora la forma geometrica non rettilinea accompagnandola a un uso intenso e personalissimo del colore. Il libro illustra le opere ed è corredato dal saggio critico di Franco Fanelli intitolato “L’astrattismo come pittura di frontiera”.

KENNETH NOLAND

2005

Testi: Franco Fanelli
Progetto a cura di: Galleria Fumagalli
Lingua: Italiano / Inglese
Formato: 25x29 cm
Pagine: 160
Riproduzioni: 72
Bianco e Nero: 7
Colori: 65
Edizioni: Silvana Editoriale, Milano
Anno: 2005

Richiedi disponibilità

La pubblicazione documenta l’esposizione personale “12 Works” di Kenneth Noland, tra i maestri dell’astrattismo americano, tenutasi in Galleria Fumagalli a Bergamo a novembre 2005/gennaio 2006. La mostra, che si concentrava sul periodo creativo degli anni ’70 caratterizzato dalle opere delle serie Irregular shape e Shaped canvases, presentava grandi tele in cui Noland esplora la forma geometrica non rettilinea accompagnandola a un uso intenso e personalissimo del colore. Il libro illustra le opere ed è corredato dal saggio critico di Franco Fanelli intitolato “L’astrattismo come pittura di frontiera”.

Leave a Reply