CONCRETE POETRY CABINET – MAURIZIO NANNUCCI

By 12 Aprile 2017 News, Maurizio Nannucci
Nannucci schaufler foundation

MAURIZIO NANNUCCI

CONCRETE POETRY CABINET

La poesia concreta è un movimento artistico e letterario emerso nella scena internazionale durante gli anni ’50. Questa forma sperimentale di poesia gioca sulla parola, esplorando al tempo stesso la nozione di spazio in cui s’inscrive. È una forma visuale di poesia nella quale il significato e l’interpretazione sono messi da parte in favore della immediatezza e della semplicità. Tra gli oggetti mostrati nel cabinet, si possono trovare libri d’artista, volumi di poesie, stampe serigrafiche, cartoline, poster, ephemera, ed edizioni limitate – a testimonianza della molteplicità dei media con i quali la Poesia Concreta si è sviluppata, e offrendone quindi una panoramica. Questi lavori sono stati affidati al MAMCO da Zona Archives, Firenze. L’organizzazione, guidata da Maurizio Nannucci e Gabriele Detterer, ha raccolto più di 30,000 documenti relativi a pratiche artistiche e d’avanguardia regolarmente presentate nelle librerie e nei musei di tutto il mondo.

Un progetto con Gabriele Detterer
(Zona Archives, Firenze)
MAMCO, Genève
12 aprile – 9 settembre 2017

Foto via MAMCO website

Per maggiori informazioni

Leave a Reply