Maria Elisabetta Novello

By 14 Novembre 2017 Artisti

MARIA ELISABETTA NOVELLO

MARIA ELISABETTA NOVELLO

Biografia

Nata a Vicenza nel 1974 e di stanza a Udine, Maria Elisabetta Novello studia all’Accademia di Belle Arti di Venezia concludendo gli studi con una tesi in pittura. La sua ricerca artistica si realizza attraverso l’uso della cenere, ottenuta dalla combustione del legno – residuo ultimo di materia – con la quale genera forme, nuove presenze. Agisce con segni precari e minimi sugli indizi di memoria antropologica privata e pubblica, sociale e relazionale. Raccoglie il suo materiale e lo restituisce silente, ma attraversato da un’azione responsabile, con una nuova identità e una nuova immagine. Il gesto di Maria Elisabetta Novello accoglie un elemento effimero e fuggevole che porta in sé la fragilità del contemporaneo e la bellezza e l’instabilità dell’esistenza stessa.

Maria Elisabetta Novello espone in mostre personali a Castello, San Vito al Tagliamento (2018) e Casa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Udine (2015), e in progetti collettivi in istituzioni quali: Biennale di Disegno – Palazzo Gambalunga, Rimini (2018), Evento Collaterale della 57 Biennale di Venezia – Palazzo Ca’ Faccanon e Torre Pallavicina, Bergamo (2017), Quadriennale di Roma, (2016), Museo CAMUSAC, Cassino (2016), Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Monfalcone (2015, 2009), Ambasciata italiana, Bruxelles (2013), Museo Civico G. Fattori, Livorno (2012), Fabbrica del vapore, Milano (2010), Villa Manin, Udine (2007), Basilica Palladiana, Vicenza (2004).

Il suo lavoro è presente in collezioni pubbliche e private, tra le quali: VAF Stiftung Collection, MART di Rovereto, Collezione d’Arte Contemporanea San Vito al Tagliamento. È vincitrice del “Premio Amarene Fabbri” (2015), “Premio acquisto per la nuova collezione d’arte contemporanea del Credito Cooperativo di Udine”, “Premio Fondazione VAF” (2014), “Blumm Prize” (2013), “Premio Combat” (2012), “Premio Arti Visive San Fedele” (2010), “Premio Borsista 83°ma Bevilacqua La Masa” (1999). Maria Elisabetta Novello collabora con Galleria Fumagalli dal 2012, quando è allestita la sua prima personale “Liridi”. Nel 2017 è presentata la seconda mostra “Sursum Corda”, presso i nuovi spazi della galleria a Milano.

Visualizza curriculum →

Biografia

Nata a Vicenza nel 1974 e di stanza a Udine, Maria Elisabetta Novello studia all’Accademia di Belle Arti di Venezia concludendo gli studi con una tesi in pittura. La sua ricerca artistica si realizza attraverso l’uso della cenere, ottenuta dalla combustione del legno – residuo ultimo di materia – con la quale genera forme, nuove presenze. Agisce con segni precari e minimi sugli indizi di memoria antropologica privata e pubblica, sociale e relazionale. Raccoglie il suo materiale e lo restituisce silente, ma attraversato da un’azione responsabile, con una nuova identità e una nuova immagine. Il gesto di Maria Elisabetta Novello accoglie un elemento effimero e fuggevole che porta in sé la fragilità del contemporaneo e la bellezza e l’instabilità dell’esistenza stessa.

Maria Elisabetta Novello espone in mostre personali a Castello, San Vito al Tagliamento (2018) e Casa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea, Udine (2015), e in progetti collettivi in istituzioni quali: Biennale di Disegno – Palazzo Gambalunga, Rimini (2018), Evento Collaterale della 57 Biennale di Venezia – Palazzo Ca’ Faccanon e Torre Pallavicina, Bergamo (2017), Quadriennale di Roma, (2016), Museo CAMUSAC, Cassino (2016), Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Monfalcone (2015, 2009), Ambasciata italiana, Bruxelles (2013), Museo Civico G. Fattori, Livorno (2012), Fabbrica del vapore, Milano (2010), Villa Manin, Udine (2007), Basilica Palladiana, Vicenza (2004).

Il suo lavoro è presente in collezioni pubbliche e private, tra le quali: VAF Stiftung Collection, MART di Rovereto, Collezione d’Arte Contemporanea San Vito al Tagliamento. È vincitrice del “Premio Amarene Fabbri” (2015), “Premio acquisto per la nuova collezione d’arte contemporanea del Credito Cooperativo di Udine”, “Premio Fondazione VAF” (2014), “Blumm Prize” (2013), “Premio Combat” (2012), “Premio Arti Visive San Fedele” (2010), “Premio Borsista 83°ma Bevilacqua La Masa” (1999). Maria Elisabetta Novello collabora con Galleria Fumagalli dal 2012, quando è allestita la sua prima personale “Liridi”. Nel 2017 è presentata la seconda mostra “Sursum Corda”, presso i nuovi spazi della galleria a Milano.

Visualizza curriculum →

Opere

Maria Elisabetta Novello, 221 Campionature di cenere e carbone, 2012. Cenere, carbone, provette di vetro, plexiglas, 35x35x12 cm
Maria Elisabetta Novello, 221 Campionature di cenere e carbone, 2012
Cenere, carbone, provette di vetro, plexiglas, 35x35x12 cm
Maria Elisabetta Novello, Nero e Bianco, 2012. Cenere, pvc, plexiglas, 100x100 cm cad., 100x205 cm totale
Maria Elisabetta Novello, Nero e Bianco, 2012
Cenere, pvc, plexiglas, 100×100 cm cad., 100×205 cm totale
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere su plexiglas, 74x74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere su plexiglas, 74×74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere su plexiglas, 74x74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere su plexiglas, 74×74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere su plexiglas, 74x74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere su plexiglas, 74×74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere su plexiglas, 74x74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere su plexiglas, 74×74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere su plexiglas, 74x74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere su plexiglas, 74×74 cm
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012. Cenere e plexiglas, 39x123 cm cad.
Maria Elisabetta Novello, Orizzonti, 2012
Cenere e plexiglas, 39×123 cm cad.
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione I, II, III, IV Tono, 2017. Traccia audio stampata su carta in tubo di plexiglas trasparente, stampa 24x500 cm cad., tubo 25x6 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione I, II, III, IV Tono, 2017
Traccia audio stampata su carta in tubo di plexiglas trasparente, stampa 24×500 cm cad., tubo 25×6 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografie, disegni, specchi su teca, dimensioni variabili
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografie, disegni, specchi su teca, dimensioni variabili
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografie, disegni, specchi su teca, dimensioni variabili
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografie, disegni, specchi su teca, dimensioni variabili
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017, video
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Video
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione I Tono, 2017. Fotografia su carta Vision 100% cotone, stampa a pigmenti di carbone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione I Tono, 2017
Stampa a pigimenti di carbone su carta Vision 100% cotone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione II Tono, 2017. Fotografia su carta Vision 100% cotone, stampa a pigmenti di carbone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione II Tono, 2017
Stampa a pigimenti di carbone su carta Vision 100% cotone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione III Tono, 2017. Fotografia su carta Vision 100% cotone, stampa a pigmenti di carbone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione III Tono, 2017
Stampa a pigimenti di carbone su carta Vision 100% cotone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione IV Tono, 2017. Fotografia su carta Vision 100% cotone, stampa a pigmenti di carbone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Auscultazione IV Tono, 2017
Stampa a pigimenti di carbone su carta Vision 100% cotone, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×30 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 42x30 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×42 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017. Fotografia su carta, 30x18 cm
Maria Elisabetta Novello, Sursum Corda, 2017
Fotografia su carta, 30×18 cm

Opere

Mostre

MOSTRE PERSONALI

MARIA ELISABETTA NOVELLO
Sursum Corda

Inaugurazione con azione 19, 20, 21 gennaio 2017
Dal 24 gennaio al 16 febbraio 2017

Vai a mostra →

MARIA ELISABETTA NOVELLO
Liridi

Inaugurazione 21 aprile 2012
Dal 24 aprile al 20 giugno 2012

Vai a mostra →

Mostre

MOSTRE PERSONALI

MARIA ELISABETTA NOVELLO
Sursum Corda

Inaugurazione con azione 19, 20, 21 gennaio 2017
Dal 24 gennaio al 16 febbraio 2017

Vai a mostra →

MARIA ELISABETTA NOVELLO
Liridi

Inaugurazione 21 aprile 2012
Dal 24 aprile al 20 giugno 2012

Vai a mostra →

Istituzioni

Istituzioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Reply